Vota questo articolo
(1 Vota)
Nelle opere del Maestro di Jullo il movimento e l'azione rimangono sospesi, non orientati verso un possibile e prevedibile movimento. La maestria figurativa viene spinta oltre l'evocazione della continuità meccanica del movimento rappresentato. Da qui nasce l'ironia del Maestro quando raffigura i suoi cavalli: il cavallo in sospensione è come il raccoglimento dell'atleta ai blocchi di partenza visto con l'ironia della sorte: lo sparo può far saltare in avanti come accasciare a terra. I suoi cavalli riescono a fissare l'anima, l'origine sostanziale , la biologia del movimento attraverso un equilibrio dinamico instabile che è un pulsare o un respiro. In…
Vota questo articolo
(1 Vota)
Artista dotato di spiccata sensibilità, di intelligenza, di senso creativo, trasmette nei suoi quadri, nei tratti essenziali, nelle variegate tonalità di colori, un microcosmo sì vivo e denso di amore, ora ieratico, ora sfrenato e sensuale, ora misto di abbandono e solitudine. Come in un immergersi in un passato, scorgiamo nelle sue opere voci, figure, colori, momenti di vita, che tutti riecheggiano antichi miti, conservati quasi religiosamente nell'intimo del suo animo. Figure femminili si dispiegano nelle sue tele come immagini fuori dal tempo e dal luogo; non esistono contorni che delimitano lo spazio, ma in atmosfera quasi fluttuante ed eterea,…
Vota questo articolo
(1 Vota)
Mai Roberto di Jullo, nella sua lunga militanza artistica, ha costretto la realtà al naufragio come è accaduto per gran parte delle avanguardie. Il soggetto a lui più caro, quello dei cavalli, per il quale il suo amico Alberto Sughi ha speso bellissime parole, credo sia opportuno rilevare come essi si muovano con un dinamismo per lo più circolare compiendo il transfert simbolico germinativo insito nella fabulazione ovoidale; inoltre le figure consentono una impaginazione da palcoscenico, quasi fossero attori che recitano una parte teatrale che in base alle posture degli animali ribaltati sovente all'indietro non potrà che essere drammatica. L'evidenza…
Vota questo articolo
(1 Vota)
All'origine, prima di tutte le complicazioni e gli smarrimenti, maestro Leonardo scrisse che 'il pittore pinge se stesso'; che riprenda una vertiginosa intuizione del maestro Dante:"nullo dipintore potrebbe porre alcuna figura, se intenzionalmente non si facesse prima tale, quale la figura esser dèe". E può sembrare, questo mio modo di avvio, il più arbitrario complicare un pittore così 'naturale', qual'è l'amico Roberto di Jullo, una pittura così leggibile, piacevole e immediata, qual'è la sua pittura e grafia, che addomestica un antico mondo di donne e di cavalli e lo dona al meno snobistico amatore d'arte. Ma il senso di quell'avvio,…
Vota questo articolo
(1 Vota)
E' raro oggi vedere un artista che si affidi al proprio talento; un artista che, credendo alla propria ispirazione, insegua naturalmente il proprio destino poetico. E' raro perchè la tirannia dell'informazione e il diffondersi di tecniche e supporti meccanici e fotografici finiscono per comprimere le personalità di tanti pittori che sembrano appiattirsi in un opprimente rituale. E' stato quindi motivo di profonda soddisfazione riconoscere nel lavoro di Roberto di Jullo il segno della passione e della indipendenza che ritengo qualità fondamentali e insostituibili perchè un pittore possa diventare un artista vero. I disegni dei cavalli colpiscono per la capacità di…

Vedi Anche

  • Alberto Sughi
    E' raro oggi vedere un artista che si affidi al proprio talento; un artista che, credendo alla propria ispirazione, insegua…
    Letto 643 volte
  • Pietro Cimatti
    All'origine, prima di tutte le complicazioni e gli smarrimenti, maestro Leonardo scrisse che 'il pittore pinge se stesso'; che riprenda…
    Letto 412 volte
  • Leo Strozzieri
    Mai Roberto di Jullo, nella sua lunga militanza artistica, ha costretto la realtà al naufragio come è accaduto per gran…
    Letto 473 volte
  • Vito Boffoli
    Artista dotato di spiccata sensibilità, di intelligenza, di senso creativo, trasmette nei suoi quadri, nei tratti essenziali, nelle variegate tonalità…
    Letto 599 volte
  • Giuseppe Perrella
    Nelle opere del Maestro di Jullo il movimento e l'azione rimangono sospesi, non orientati verso un possibile e prevedibile movimento.…
    Letto 727 volte

Social

Curiosità

  • Fibie e Spille

    Le fibbie e le spille, fuse in oro e in argento, con la tecnica della cera persa, sono il risultato
    Read More
  • Incisioni

    Le incisioni condensano, su una lastra metallica l'esperienza della grafica originale. Come il disegno ad Inchiostro o matita. attraverso una
    Read More
  • Le fasi di ricerca

    Le fasi di ricerca di un autore vengono scandite anche dalla scelta e dalle prove di nuovi materiali, che ne
    Read More
  • Capacità del grafico

    I colori della tavolozza, con impasti che ricordano un passato pittorico trovano negli ovali e nelle tele con fondo dorato
    Read More
Timber by EMSIEN 3 Ltd BG