Vito Boffoli

Vota questo articolo
(1 Vota)

Artista dotato di spiccata sensibilità, di intelligenza, di senso creativo, trasmette nei suoi quadri, nei tratti essenziali, nelle variegate tonalità di colori, un microcosmo sì vivo e denso di amore, ora ieratico, ora sfrenato e sensuale, ora misto di abbandono e solitudine.

Come in un immergersi in un passato, scorgiamo nelle sue opere voci, figure, colori, momenti di vita, che tutti riecheggiano antichi miti, conservati quasi religiosamente nell'intimo del suo animo.

Figure femminili si dispiegano nelle sue tele come immagini fuori dal tempo e dal luogo; non esistono contorni che delimitano lo spazio, ma in atmosfera quasi fluttuante ed eterea, si impressionano con ruvida forza, gambe, seni, corpi, profili, tutti intrecciati da un'unica azione dinamica che chiude gli spazi, e tutti tesi in uno sforzo, sia fisico che emotivo colto nel momento più vivido ma anche più semplice. Le linee, le curve, il colore denso e sfumato , caldo e passionale, paesaggi appena accennati, traducono l'amore, la sotterraneità dell'artista verso un mondo semplice, contadino, ove la tradizione e l'amore per la madre terra, la fusione Uomo-Natura, il vivere in collettività, la grande forza interiore che sprigiona nella fusione IO-Tu, viene tutto ciò racchiuso in queste figure femminili che spesso, come in magici cerchi siedono in attesa, in solitudine, in pause di vita.

I cavalli bellissimi nell'invenzione del segno, assumono nello slancio e nella forma una ricchezza plastica che rivela la trepidazione con cui la sensualità si svela in uno sforzo misto di ingenuità e pudore. Sono loro i 'cavalli' rappresentanti di un sesso istintivo ancora vivo, strettamente legato alla natura, che gridano la ribellione dell'artista contro la mostruosità, l'irrazionale di un mondo, d'una realtà che di giorno in giorno propone il suo viso sempre più vitreo, per l'avanzare di una tecnologia a servizio del gioco consumistico della civiltà industriale

Letto 623 volte

Vedi Anche

  • Alberto Sughi
    E' raro oggi vedere un artista che si affidi al proprio talento; un artista che, credendo alla propria ispirazione, insegua…
    Letto 666 volte
  • Pietro Cimatti
    All'origine, prima di tutte le complicazioni e gli smarrimenti, maestro Leonardo scrisse che 'il pittore pinge se stesso'; che riprenda…
    Letto 436 volte
  • Leo Strozzieri
    Mai Roberto di Jullo, nella sua lunga militanza artistica, ha costretto la realtà al naufragio come è accaduto per gran…
    Letto 497 volte
  • Vito Boffoli
    Artista dotato di spiccata sensibilità, di intelligenza, di senso creativo, trasmette nei suoi quadri, nei tratti essenziali, nelle variegate tonalità…
    Letto 624 volte
  • Giuseppe Perrella
    Nelle opere del Maestro di Jullo il movimento e l'azione rimangono sospesi, non orientati verso un possibile e prevedibile movimento.…
    Letto 755 volte

Social

Curiosità

  • Incisioni

    Le incisioni condensano, su una lastra metallica l'esperienza della grafica originale. Come il disegno ad Inchiostro o matita. attraverso una
    Read More
  • Le fasi di ricerca

    Le fasi di ricerca di un autore vengono scandite anche dalla scelta e dalle prove di nuovi materiali, che ne
    Read More
  • Capacità del grafico

    I colori della tavolozza, con impasti che ricordano un passato pittorico trovano negli ovali e nelle tele con fondo dorato
    Read More
  • Fibie e Spille

    Le fibbie e le spille, fuse in oro e in argento, con la tecnica della cera persa, sono il risultato
    Read More
Timber by EMSIEN 3 Ltd BG